Noticias

Queridos Italianos y Descendientes a traves de esta seccion comunicamos continuamente todas las noticias de la Comunidad Italiana en Argentina y el Exterior.

Dr.Rodolfo Borghese
Presidente Com.It.Es di Cordoba

30 BECAS PARA CURSO DE FORMACION EN ITALIA

AGRICULTURA SOSTENIBLE Y DESARROLLO LOCAL
copertina_agrobio.jpg

El Ministerio del Trabajo de la Republica italiana a financiado la realización del proyecto Agrobio destinado a la formación de 30 ciudadanos con ciudadanía italiana, desocupados o subocupados, residentes en la circunscripción Consular Córdoba, de edad comprendida entre 18 y 64 años en obtención de titulo o diploma de escuela media superior relacionados a la agricultura, sus equivalentes o titulo universitario en ciencias agrícolas.

El proyecto comprende la realización de 2 cursos de formación profesional en la Universidad Católica de Córdoba, con una duración total de 600 horas cada uno (440 horas en aula y 160 horas de stage en Italia)

- Técnicos en certificación de producción agrícola biológica ( 15 alumnos)
- Operador en la producción Agrícola biológica. ( 15 alumnos)


La participación al curso es totalmente gratuita y a cada alumno se le dará 1.5 euro por cada ora efectiva de presencia en aula, el material didáctico, la participación al stage formativo en Italia de alrededor de un mes en estructuras especializadas y un subsidio financiero para la inserción laboral. Las actividades didácticas se iniciaran al terminar la fase de selección, a fines de marzo.
Los candidatos interesados a participar en la actividad de selección podrán enviar carta certificada o presentarla personalmente la solicitud de participación, antes de las 12 horas de día 28/02/2010, en el ente gestor ISAS ante la Sociedad Católica Popular Italiana Duarte Quiros nº 44 – 5000 Córdoba, presentando la documentación siguiente:

- Módulo de inscripción;
- Copia del titulo de estudio;
- Copia de un documento válido;
- Copia del pasaporte italiano o certificado de ciudadanía emitido por el Consulado de Italia en Córdoba;
- Curriculum vitae;
- Auto certificación del estado laboral;


Del sitio web- http://www.isasformazione.it/agricolturasostenibile es posible descargar los modelos para presentarse a la candidatura y demás información sobre la actividad.

Para mayor información dirigirse a:

Ente Gestor ISAS, Sociedad católica Popular Italiana, en la Asociación Dante Alighieri, calle Duartes Quiros nº 44 - 5000 Córdoba De 10:00 a 12:00 horas de Lunes a Viernes Tel: 0351-4556766 - 0351 156178328
Email: agrobiocordoba@gmail.com


Bando di Selezione
Domanda d'iscrizione al corso per Operatore della Produzione Biologica
Domanda d'iscrizione per Tecnico Della Certificazione di Produzioni Agricole


Condizioni: Cittadinanza italiana; Laurea, diploma di scuola media superiore attinente all’agricoltura o titoli equipollenti; documento di disoccupazione e/o di inoccupazione.
Agevolazioni: Gratuità dell’intero percorso professionalizzante; Indennità di frequenza di 1,50 € per ogni ora di effettiva frequenza; sostegno finanziario per l’inserimento lavorativo.
Organizzazione: Isas, ente responsabile della gestione e Sociedad Católica Popular Italiana de Socorros Mutuos, ente di supporto in Argentina;
Finanziamento e Controllo: Ministero del Lavoro della Repubblica Italiana e Consolato Italiano di Córdoba;
Collaborazione: Universidad Católica de Córdoba
Partnership: Anfe ed Associazione Centro Studi Aurora e Federacion Agraria Argentina
piedepaginaagrobio.JPG


AVVISO DI SELEZIONE DI IMPIEGATO A CONTRATTO TEMPORANEO

L'Ambasciatore d'Italia in Buenos Aires

VISTO il D.P.R. 5.1.1967, n. 18, concernente l’Ordinamento dell’Amministrazione degli Affari Esteri, e successive modificazioni e integrazioni, con particolare riferimento al D.Lgs. 7 aprile 2000, n. 103, che ha sostituito il titolo VI del D.P.R. n. 18/67 relativo agli impiegati a contratto presso gli Uffici all’estero;
VISTO il D.M. 16.3.2001, n. 032/655, registrato dalla Corte dei Conti il 27.4.2001 (Reg. 4; Fg. 296), recante “requisiti e modalità di assunzione degli impiegati a contratto presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari all’estero e gli Istituti Italiani di Cultura”;
VISTA l’autorizzazione ministeriale di cui al messaggio n. Mae-Sede-DGPE-32-P-0005401 dell’8 gennaio 2010;
RENDE NOTO
è indetta la selezione per l’assunzione di un (1) impiegato a contratto temporaneo della durata di sei (6) mesi da adibire ai servizi di assistente amministrativo.
Potranno partecipare alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
1) abbiano, alla data del presente avviso, compiuto il 18° anno di età;
2) siano di sana costituzione;
3) siano in possesso di diploma di istruzione secondaria di primo grado o equivalente.

Le persone interessate all’assunzione sono invitate a presentarsi martedì 26 gennaio 2010 alle ore 10.00 presso: Ambasciata d’Italia - Billinghurst 2577 - 1425 Ciudad de Buenos Aires munite di un documento di riconoscimento valido, per essere sottoposte a un colloquio attitudinale.
Il candidato selezionato dovrà produrre la seguente certificazione:
a) certificato di nascita;
b) certificato di sana costituzione fisica;
c) titolo di studio in copia autentica (i titoli di studio stranieri dovranno essere corredati di traduzione ufficiale e di una dichiarazione di equivalenza ovvero di valore rilasciata dalla competente autorità consolare italiana).

I soli cittadini comunitari, in luogo della documentazione di cui ai punti a) e c) potranno presentare le autocertificazioni previste dall’art. 4 del DPR 445/2000, limitatamente a stati e fatti contenuti in registri pubblici italiani o stranieri accessibili dalle Rappresentanze italiane. Qualora da successivi controlli emergesse la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni sostitutive, l’interessato incorrerà nelle sanzioni penali di cui all’art. 76 DPR 445/2000, decadendo immediatamente dall’impiego e da ogni altro beneficio eventualmente conseguito sulla base della dichiarazione non veritiera.
Il candidato prescelto non potrà in ogni caso iniziare a prestare servizio se non dopo l’apposizione del visto da parte dell’Ufficio Centrale del Bilancio presso il Ministero degli Affari Esteri sul provvedimento ministeriale di approvazione del contratto.
Buenos Aires, 11 gennaio 2010

L’Ambasciatore d’Italia Guido Walter La Tella

IL PRESENTE AVVISO E’ STATO AFFISSO ALL’ALBO DI QUESTA AMBASCIATA IL GIORNO 11 GENNAIO 2010

Donacion de la Escuela de Mosaicos de Spilimbergo - Italia

Tarjeta interior.jpg

Mosaicos realizados en la "Scuola dei Mosaicisti di Spilimbergo" - Pordenome- Italia y donados por el E.F.A.S.C.E. Ente Friulano de Asistencia Social y Cultural a los Emigrados. Estos mosaicos fueron colocados en el Atrio de la Catedral Basilica de Salta.

Borse di studio per 10 giovani laureati

ac.jpg


3 borse di studio per la frequenza del Master e spese di vitto e alloggio
7 borse di studio per la frequenza gratuita del Master


Il programma MIND - “Milan network for design”- è volto a:

- valorizzare la capacità di Milano di garantire la continuità della propria tradizione creativa

- promuovere il brand “Milano” coniugando eccellenze riconosciute in grado di amalgamare, attraverso il design, la formazione, le imprese e la comunicazione.

Il programma così concepito, può diventare il motore per capitalizzare questa eccellenza milanese e fare di Milano il centro di riferimento mondiale per la formazione in ambito di Design.

Design è progetto e, in quanto tale, declinabile in tutte le accezioni in cui la capacità progettuale può esprimersi: non solo quindi la forma/struttura dell’oggetto, ma la moda, il gioiello, la comunicazione stessa del brand qualunque esso sia.

Il Programma MIND offre l’opportunità a giovani italiani e provenienti da tutto il mondo di frequentare gratuitamente in una delle 11 scuole di eccellenza coinvolte nel network un master e terminare la formazione con uno stage.



mind.doc

Informazione su Borse di Studio


Muestra fotográfica "I ricordi figurati - foto di famiglia i

i_ricordi_figurati.jpg

El Museo de las Marionetas de Palermo (Sicilia) llega a Buenos Aires para realizar la muestra fotográfica "I ricordi figurati - foto di famiglia in Sicilia" y las conferencias "La fotografia e l'emigrazione, memorie e luoghi" a cargo de su director, Rosario Perricone, y "Emigrazione in Sudamerica" a cargo de la profesora Marcella Croce. El evento, con entrada libre y gratuita, tendrá lugar el jueves 17 de diciembre a las 19 horas en la Sociedad Siciliana de Socorros Mutuos de Mataderos, calle Zelada 6054 de la Ciudad Autónoma de Buenos Aires. Las conferencias serán en idioma italiano y al finalizar las mismas se servirá un lunch. Más información en info@fesisur.com.ar o al 4635-5115.

PROGETTO KNE

Progetto co-finanziato dall'Unione Europea e dal Fondo Europeo per l'Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi, con la collaborazione della Camera di Commercio di Roma, dell'OIM - Organizzazione Internazionale per le Migrazioni e della Società Dante Alighieri

Sono aperte le iscrizioni al Progetto KNE (Knowledge Network Estero) destinato a 335 extracomunitari privi di contratto lavorativo e titolari di regolare permesso di soggiorno, che abbiano fatto di recente ingresso in Italia (non oltre 5 anni di soggiorno regolare).
Il progetto prevede un corso di formazione teorico-pratica in vari settori professionali.
La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 12 gennaio 2010.

Il corso teorico prevede:

80 ore d'italiano svolte presso la sede della Società Dante Alighieri (Piazza Firenze 27, Roma);
40 ore di orientamento civico a cura dell'OIM
Il corso pratico prevede:

tra le 68 e le 70 ore nelle sedi preposte all'insegnamento secondo la scelta del profilo professionale.
Informazioni circa i requisiti richiesti e le domande di adesione si possono trovare sui siti Internet http://www.ladante.it , http://www.irfi.it e http://www.italy.iom.int .
Il corso inizierà verso la metà del mese di febbraio 2010 con la teoria; seguirà la pratica durante i mesi di marzo, aprile e maggio.

Per informazioni:

Società Dante Alighieri: tel. 0695557958 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 16.30);
OIM - Organizzazione Internazionale per le Migrazioni: tel. 0644292813 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 16.30).





KNE-iscrizione.pdf

Iscrizione


BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 2009

feste.JPG

AUGURANDO FESTE IN PACE E FAMIGLIA
DR.RODOLFO BORGHESE I CONSIGLIERI DEL COMITES DI CORDOBA

ATENZIONE INTRODUZIONE PASSAPORTO INDIVIDUALE PER I MINORI

Si porta a conoscenza l’entrata in vigore delle modifiche alla Legge sui passaporti. Con disegno di legge di conversione al decreto legge n. 135/2009, a partire dalla data del 25.11.2009

TUTTI I MINORI DOVRANNO ESSERE MUNITI DI PASSAPORTO INDIVIDUALE

con le seguenti modalitá:

- Da 0 a 3 anni il passaporto potrá essere rilasciato per una validitá di 3 anni;

- Da 3 a 18 anni il passaporto avrá una validitá di 5 anni;

- Da 0 a 14 anni il passaporto è subordinato alla condizione che viaggino in compagnia di uno dei genitori, o di chi ne fa le veci, oppure che venga menzionato sul passaporto una dichiarazione rilasciata da chi puó dare l’assenso o l’autorizzazione, con il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati.

Pertanto, alla luce di quanto sopra esposto, ogni domanda di passaporto per i minori di 14 anni dovrá includere una dichiarazione degli accompagnatori con cui viaggiano.

Lazio nel mondo V Conferenza Regionale dell’Emigrazione

27 e 28 novembre - Frascati, Villa Campitelli, via Sulpicio Galba 4
29 novembre - Roma, Museo nazionale dell’Emigrazione, piazza dell’Ara Coeli 1

Di Liegro: “Dopo 11 anni di attesa, ho voluto fortemente indire la V Conferenza Regionale dell’Emigrazione per incontrare gli emigrati laziali nel mondo”

Roma, 25 novembre 2009

Il 27, 28 e 29 novembre 2009 si svolgerà la V Conferenza Regionale sull’Emigrazione, organizzata dalla Regione Lazio.
Alla Conferenza parteciperanno i delegati delle Associazioni degli emigrati laziali all’estero, i membri della Consulta regionale dell’emigrazione, i rappresentanti delle Associazioni nazionali, degli Enti, delle Istituzioni e degli organismi impegnati nel campo dell'emigrazione.
La Conferenza avrà luogo il 27 e 28 novembre a Frascati, presso Villa Campitelli, in via Sulpicio Galba 4, e il 29 novembre a Roma, presso il Museo nazionale dell’Emigrazione, Complesso Monumentale del Vittoriano (Sala Zanardelli), piazza dell’Ara Coeli 1.

"L’ultima Conferenza Regionale era stata indetta nel 1998 - dichiara Luigina Di Liegro, assessore alle Politiche sociali e delle sicurezze della Regione Lazio. Ho voluto che questo appuntamento fosse rivalutato fortemente, raccogliendo tutte le indicazioni fornite dalle Associazioni laziali all’estero e dalla Consulta regionale dell’emigrazione, per portare avanti – in sinergia con l’amministrazione regionale – un percorso maggiormente partecipativo e un programma di interventi più adeguato alle sfide che il contesto politico, economico e sociale, sia interno sia internazionale, ci pone davanti."

La Conferenza si articolerà in 3 tavole rotonde, alle quali prenderanno parte numerosi esperti del settore, e in 4 gruppi di lavoro dei delegati laziali nel mondo.
Attualmente sono circa 100 le associazioni regionali di emigranti laziali riconosciute iscritte al Registro della Regione Lazio, di cui 15 in Europa, 27 in Australia, 17 in Sud America, 5 negli Stati Uniti, 35 in Canada, 1 in Sudafrica.

Le istanze che emergeranno da questo importante appuntamento saranno riportate dall’assessore Di Liegro al tavolo della Conferenza Permanente Stato-Regioni e Province Autonome-CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero) sull’emigrazione, che si riunirà il 30 novembre prossimo presso il Ministero degli Esteri.


Per informazioni:
Sara Massaro
Assessorato alle Politiche Sociali e delle Sicurezze della Regione Lazio
cell. 349 3431741

Corso di formazione per Corrispondenti lombardi

Corso di formazione per Corrispondenti lombardi per la promozione della Regione Lombardia in Argentina, Uruguay, Paraguay e Brasile

ASSOCIAZIONE DEI MANTOVANI NEL MONDO ONLUS
(Ente aderente al UNAIE - Unione Nazionale Associazione Immigrazione
Emigrazione e al CSVM - Centro Servizi del Volontariato Mantovani)
Via Mazzini 22 - 46100 Mantova - Tel./Fax. +0039 0376 244844
C.F. 93028490204
Freef@x Internet Internazionale : + 0039 02 700502001
E- Mail: presidente@mantovaninelmondo.org
Sito : www.mantovaninelmondo.org
E- Mail: editore@lombardinelmondo.org
Sito : www.lombardinelmondo.org
Cell.Presidente +39.335417765
Corso di formazione per Corrispondenti lombardi per la promozione della
Regione Lombardia in Argentina, Uruguay, Paraguay e Brasile
L'Associazione Mantovani nel Mondo organizza il "Corso di formazione per
Corrispondenti lombardi per la promozione della Regione Lombardia in
Argentina, Uruguay, Paraguay e Brasile" finanziato dalla Regione
Lombardia.
Il Corso, della durata di 15 giorni, si realizzerà a Buenos Aires nel mese
di febbraio 2010 ed è diretto a 10 giovani lombardi residenti in
Argentina, Uruguay, Paraguay e Brasile. Il principale obiettivo del corso
è "promuovere la Regione Lombardia all'estero attraverso la presentazione
dello Statuto Regionale, la descrizione del funzionamento del sistema
produttivo regionale e la presentazione delle opportunità offerte dalla
Regione nei settori: impresa, università, servizi ecc." In questo modo si
vuole offrire ai giovani di origine lombarda informazioni utili, inerenti
alla Lombardia, da promuovere nei propri territori e l'opportunità di
collaborare, con una borsa di studio prevista dal progetto, con la
redazione giornalistica del Portale dei Lombardi nel Mondo.
Risultati attesi:
-Formare giovani corrispondenti in grado di promuovere il sistema Regione
Lombardia nei propri territori e, allo stesso tempo, di offrire,
attraverso il Portale dei Lombardi nel Mondo, informazioni utili inerenti
i propri Paesi d'origine alla Regione e alla comunità italiana in
generale;
-Raccogliere la "memoria" del passato sviluppando la conoscenza del
presente dell'emigrazione lombarda;
-Aprire il cammino dei giovani verso una possibile professionalità nella
ricerca dell'informazione testimoniale e soprattutto nella trasformazione
di essa in prodotti audiovisivi e grafici;
-Produrre una informazione mirata alle necessità della comunità lombarda
per permettere la preparazione di interventi futuri (Ponti
interscolastici, Formazione di giovani imprenditori, supporto a
imprenditori piccoli e medi nei rapporti con la Regione);
-Promuovere il consolidamento delle relazioni con la Regione Lombardia, la
diffusione delle informazioni della Regione e la valorizzazione delle
opere realizzate dai lombardi e dai loro discendenti in Argentina, Uruguay
,Paraguay e Brasile.
Il coordinamento del progetto verrà realizzato dall'Associazione Mantovani
nel Mondo in collaborazione con Enaip Argentina.
Per maggiori informazioni, prendere contatto con:
Marta Carrer
Associazione Mantovani nel Mondo
mails: mcarrer@hotmail.com
americalatina@lombardinelmondo.org
Enaip Argentina
C.Pellegrini, 445, 8° "B"
(C1009ABI) Buenos Aires - Arge
Tel./Fax: (0054) 11 4393-5566
e-mail: enaiparg@gmail.com

BORSE DI STUDIO - LINGUA ITALIANA

Gentile Presidente, anche quest’anno la Scuola Ulisse intende proporre a chi è interessato allo studio della lingua italiana i propri corsi, notevolmente apprezzati da chi ha già partecipato all’attivitàdidattica della nostra scuola. Desidereremmo informarla che, anche per il 2010, la nostra scuola darà la possibilità agli studenti di chiedere l’assegnazione di una borsa di studio che ricoprirà parzialmente il costo del corso standard (tre ore al giorno per tre settimane), per i cicli che avranno inizio: 28/06 – 26/07 – 23/08. Il numero totale di borse messe a disposizione degli studenti di tutti i Comites è di 12. A seguito della ricezione del modulo debitamente compilato, la Scuola Ulisse esaminerà la domanda e confermerà l’effettiva assegnazione della borsa. In caso di mancata risposta l’assegnazione si considererà rifiutata. Le borse di studio a copertura parziale (50% dell’importo complessivo del corso standard) saranno inoltre assegnate secondo ordine d’arrivo e fino ad esaurimento delle borse disponibili. Certi della sua disponibilità, le inviamo i nostri più cordiali saluti, ritenendoci a sua completa disposizione per ulteriori informazioni

GLI SBANDIERATORI DI SANSEPOLCRO A SALTA

XX Anniversario Centro Toscano Salta

Sban_10_SALTA.jpg



Lorenzo Murgia se encuentra de visita en la ciudad para participar de las celebraciones por el XX aniversario del Centro Toscano de Salta.

Esta mañana, en el Centro Cívico Municipal, la secretaria de Gobierno, Gisela Moreno, recibió en representación del intendente Isa, al vicepresidente Vicario del Consiglio dei Toscani all’Estero, Lorenzo Murgia.

Murgia se encuentra en Salta con motivo de la celebración del XX aniversario del Centro Toscano de Salta.

Durante el encuentro protocolar estuvieron presentes además el secretario de Planificación y Desarrollo, Emiliano Venier; Rodolfo Antonelli, secretario de Turismo; Ana Benedetti de Vega y Clara Pérez Bubolini, presidenta y secretraria del Círculo Toscano de Salta, respectivamente, y Elena Tori Rubiano, presidente de la Asociación Lucchesi en Córdoba, entre otros.

En la oportunidad, el visitante recibió una copia del decreto que lo declara Huésped de Honor mientras dure su permanencia en la ciudad.

En el marco de este encuentro protocolar, se expusieron los trabajos que se vienen realizando desde el Círculo Toscano y los convenios vigentes con diferentes instituciones.

Se calcula que en Salta hay 180 descendientes de toscanos afiliados a esa institución.

Cabe remarcar además que Murgia representa al Presidente de la Giunta Regionale, de la región Toscana de Italia.

Dentro de las actividades conmemorativas para celebrar el aniversario número 20 del Círculo Toscano, esta mañana se cumplió la presentación del grupo “Gli Sbandieratori di Sansepolcro”, con su colorido espectáculo “Giochi di bandieri” (juegos de banderas), en la plaza 9 de Julio.


Sban_2_SALTA.jpg

Sban_3_SALTA.jpg

Sban_4_SALTA.jpg

Sban_6_SALTA.jpg

Sban_12_SALTA.jpg

Sban_13_SALTA.jpg

Sban_14_SALTA.jpg

Sban_29_SALTA.jpg

Sban_31_SALTA.jpg

Sban_32_SALTA .JPG

Sban_35_SALTA.jpg

Sban_38_SALTA.jpg


El COMITES EN EL DIA DE LA POLICIA DE CORDOBA

FOTO.jpg

En el marco de los festejos por el “Día de la Policía”, se llevó a cabo en el Auditorio Juan D. Perón de la Ciudad de las Artes La sala con más de 500 butacas se vio colmada de un entusiasta público constituido por el Jefe de Policía Crio. Gral. Alejo Paredes, el Subjefe Crio. Gral. Héctor Pino, miembros del Estado Mayor, todos acompañados por sus esposas además de Oficiales Superiores y Jefes de Capital e Interior, familiares e invitados especiales de los Poderes Ejecutivo, Legislativo, Judicial y Municipal, el Dr.Rodolfo Borghese de parte del Comites de Cordoba que agrupa a todos los italianos y descendientes hizo entrega de una placa a la Policia de Cordoba en su Aniversario

UNIVERSITA DI PALERMO - CORSI RESIDENZIALI DI ITALIANO

UNIVERSITA DI PALERMO - CORSI RESIDENZIALI DI ITALIANO - SCUOLA INVERNALE

Dal 1 al 19 febbraio 2010 la Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università di Palermo organizza soggiorni studio di 3 settimane per imparare e migliorare la lingua italiana e scoprire le bellezze della Sicilia.
Organizzazione dei corsi: 24 ore a settimana (dal lunedì al venerdì).
Il prezzo dell’intero corso è € 400,00 e coprende: cocktail di benvenuto; lezioni in aula presso le modernissime strutture del centro Polididattico all'interno del Campus; materiale didattico; gita in pullman ad Agrigento con guida; visite guidate della città.
È possibile avere vitto (pranzo e cena) e alloggio al prezzo di € 200,00 presso una residenza convenzionata.
Per maggiori informazioni: http://itastra.unipa.it/scuolainvernale ... o2010.html e-mail: scuolaitalianostranieri@unipa.it


From February 1th to February 19 the School of Italian Language for Foreigners, University of Palermo, organizes study stays of 3 weeks to learn and improve the Italian language and discover the beauty of Sicily.

Organization of courses: 24 hours per week (Monday to Friday).

The price of the whole course is € 400.00 including: welcome cocktail, lessons in the classroom at the ultra-modern center Polididattico inside the Campus, teaching materials, coach tour with guide in Agrigento, guided tours of the city.

It is possible to require accommodation and meals (lunch and dinner) at the special price of € 200.00.
For further information: http://itastra.unipa.it/scuolainvernale ... o2010.html e-mail: scuolaitalianostranieri@unipa.it

--
Università degli Studi di Palermo
Facoltà di Lettere e Filosofia
Dipartimento di Scienze Filologiche e Linguistiche
Viale delle Scienze, edificio 12 - 90138 Palermo
Tel. +39 091 656 0338

Scuola di Lingua Italiana per Stranieri
Piazza Sant'Antonino, n.1 - 90134 Palermo
tel. +39 091 238 69601
http://www.itastra.unipa.it
e-mail scuolaitalianostranieri@unipa.it

Lorenzo Miraglia
summer and winter school coordinator
e-mail miraglia@unipa.it

ATENCION REGIONE PADOVA CURSO DE FORMACION GRATUITO

Ministerio del Lavoro Italiano y la Regione Padova - Corso di Formazione a Cordoba

DESTINADO DE DESCENDIENTES DE ITALIANOS CON O SIN CIUDADANIA TOTALMENTE GRATUITO

Curso Proyecto SALTO - Agente de Desarrollo Local

VACANTES LIMITADAS 
Objetivo: Crear una figura profesional in grado de:
  
Agente de Desarrollo Local favorecer la colaboración entre actores económicos y sistemas productivos estimular la cultura empresaria local involucrar a la ciudadanía en el proceso de desarrollo  realizando las actividad junto a la comunidad local 

Inicio 27 de noviembre 2009
Cantidad de Horas: 40hs
Cantidad de Clases : 8 


CALENDARIO DE CLASES Noviembre / Diciembre 2009

Viernes 27/11 6hs
Sabado 28/11 4hs

Viernes 04/12 6hs
Sabado 05/12 4hs

Viernes 11/12 6hs
Sabado 12/12 4hs 

Viernes 19/12 6hs
Sabado 20/12 4hs

Total 40hs de Cursado

LUGAR: Asociadion Dante Alighieri - Duarte Quiros 44 

Enviar ficha al siguiente e-mail: comitescba@fibertel.com.ar
 
Modulo de Inscripcion 


Programma del corso 

1. Descrizione globale della realtà argentina e della provincia di Cordoba; 
2. Descrizione globale della realtà italiana, della provinciali Padova nel contesto del modello veneto di sviluppo; la regione del Piemonte;
3. La pianificazione e il marketing territoriale;
4. Concetto di sviluppo locale sostenibile;
5. Politiche partecipative strategiche sviluppo di vantaggio competitivo: i distretti industriali;
6. Modelli di sviluppo e creazione di rete tra gli attori del territorio, buone prassi italiane e argentine. Il modello di Rio Cuarto e la sua replicabilità nelle micro regioni;
7. Il ruolo dell'associazionismo pubblico e privato nello sviluppo locale;
8. Comunicazione esterna e creazione di reti tra il partenariato nazionale e internazionale;
9. L'implementazione di strategie e marchi di qualità locale (identità e competitività); strumenti operativi per la sua implementazione;
10. I modelli di gestione d'impresa finanziaria e operativa per generare relazioni tra enti, istituzioni, imprese e attori argentini e italiani. Descrizione del progetto Salto e del partenariato 

En Noticias

Circoscrizione Consolare Cordoba

Links