Domande Frequenti

Curriculum Vitae

Che posso fare se la mia esperienza professionale non è rilevante per il posto a cui aspiro?

Pensa alle abilità e capacità che puoi utilizzare nel nuovo posto di lavoro e che hai acquisito nel posto precedente o grazie ad altre attività e/o esperienze: capacità di lavorare sotto pressione, di lavorare in gruppo, di utilizzare le lingue straniere nel lavoro o quando viaggi, alle tue abilità espressive (saper esporre o redigere una relazione, essere persuasivo con le persone non solo nell’ambito professionale ma anche nella vita sociale, per esempio con gli amici...).

Come posso spiegare i periodi di inoccupazione?

Sei rimasto tutto il tempo sdraiato sul divano oppure hai fatto qualcosa? Rimanere inoccupato per un certo periodo non significa necessariamente aver sprecato il tuo tempo: potresti esserti dedicato ad ampliare la tua cultura e le tue conoscenze studiando l’informatica o le lingue, oppure potresti aver deciso di avere dei figli e aver dedicato loro il tuo tempo, il che dimostra comunque le tue capacità organizzative, che sai lavorare sotto pressione, senza avere il tempo per riposare e in un ambiente molto rumoroso, etc.

Ho molta esperienza lavorativa, ma non ho mai scritto un Curriculum Vitae

Dopo molto tempo passato a lavorare, cercare un nuovo lavoro può essere molto difficile. È possibile che tu abbia fatto una sola domanda di impiego 15-20 anni fa e successivamente abbia lavorato nella stessa azienda e non ti abbiano mai contattato per offrirti altri posti di lavoro.

Devi allora pianificare ciò che è veramente importante, i risultati da te conseguiti e organizzare ogni informazione che reputi possa essere interessante per il posto di lavoro a cui aspiri.

Ho trascorso un bel pò di tempo viaggiando. In che modo posso far sì che questo risulti interessante nel mio Curriculum Vitae?

Descrivi le situazioni che hai dovuto affrontare e le esperienze di maggior rilievo e concludi spiegando ciò che hai appreso (sempre in relazione al ruolo che vorresti ricoprire).

È utile menzionare i lavori temporanei realizzati durante il periodo di studi o mentre cercavo un impiego adatto alla mia esperienza e preparazione?

In un curriculum di due pagine non puoi fare una lista di tutte le brevi esperienze lavorative svolte, ma devi sottolineare quelle che ti hanno permesso di applicare le tue conoscenze e capacità o quelle che ti hanno permesso di svolgere ruoli di maggiori responsabilità, anche se nell’arco di un breve periodo.


modelocurriculumEU-IT.doc

Modelo CV en Italiano



modelocurriculumEU-ES.doc

Modelo CV en Español

En Comunidad

Circoscrizione Consolare Cordoba

Links